Accetta i nostri cookie per fare un uso ottimale del sito web.
Alcune funzioni possono essere eseguite correttamente solo con i cookie.
Per ulteriori informazioni sull'utilizzo dei cookie sul nostro sito web, leggi le nostre Condizioni generali di vendita.

Referenze dei clienti

Faist Light Metals Engineering Srl

La collaborazione con Moldino è nata da un’esigenza ben precisa, quella che ci impone il mercato: ridurre tempi e costi di costruzione dello stampo, garantendo una qualità sempre più elevata. Al giorno d’oggi la produzione e le lavorazioni in macchina devo essere spinte alla massima efficienza.

Negli ultimi anni si evince che l’utilizzo dell’utensile è cambiato radicalmente. Utilizziamo utensili sempre più performanti e specifici per lavorazioni mirate. Abbiamo bisogno di comprendere le strategie di lavorazione mirate a rendere l’utensile il più performante possibile, coniugando anche la massima durata dell’utensile stesso, non tralasciando ovviamente l’obiettivo primario: massima resa in termini di qualità dello stampo e minimo costo per rimanere competitivi sul mercato.

In virtù di questo, due anni fa, abbiamo lanciato una sfida, chiedendo a diversi fornitori di diventare nostri partner per perseguire un obiettivo comune in termini di riduzione dei tempi e dei costi di produzione, unito ad un incremento della qualità finale dello stampo e con la prerogativa di massimizzare il lavoro non presidiato.

L’esigenza era appunto quella di poter competere con i concorrenti stranieri delle aree low cost e uno dei modi è proprio quello di lavorare con macchine utensili che possano avvicinarsi ad operare h24.

La sfida è stata raccolta da Moldino ed insieme abbiamo iniziato a collaborare, scambiando e condividendo conoscenze e competenze. Il personale di Moldino ci ha fornito il know-how riguardo alle strategie di lavorazione, le caratteristiche degli utensili e come utilizzarli al meglio. Da parte nostra, invece, abbiamo condiviso le strategie di lavoro, i processi, i cicli e la nostra esperienza sulle lavorazioni meccaniche a 3 e 5 assi in ambito costruzione stampi.

Lo scambio di idee e di competenze ha rappresentato la base per la creazione di una sinergia di successo che man mano negli anni, passo dopo passo, ci ha portato a migliorare le performance aziendali in diversi ambiti per noi fondamentali, come l’alta qualità e la riduzione del costo dello stampo.

Ormai collaboriamo con Moldino da 2 anni e posso confermare che la soddisfazione sia da parte del management, che di tutto lo staff Faist Light Metals Engineering Srl è ottima, visti i risultati eccellenti ottenuti in termini di riduzione dei tempi di produzione delle matrici, cosa che ci ha permesso di competere in maniera concorrenziale sul mercato internazionale.

Ma questo è solo l’inizio. Faist ha nel suo DNA la volontà di continuare ad innovare ed innovarsi per essere sempre un passo avanti.

La collaborazione con Moldino ci ha permesso inoltre di lavorare con serenità, pianificando le attività per tempo e limitando le criticità sulle lavorazioni. In altre parole, meno errori e meno necessità di riprendere le lavorazioni.

Il loro supporto è stato fondamentale anche nello sviluppo del software che abbiamo implementato per la gestione ed il controllo di tutto il processo di costruzione dello stampo. Moldino, infatti, ci ha fornito una serie di parametri tecnologici e di strategie ottimizzate, che implementate all’interno del software, hanno determinato una base di calcolo per preventivare e, poi, rispettare la pianificazione dei tempi di lavoro sui nostri impianti.

Se posso aggiungere, un altro degli aspetti fondamentali che ci permette di collaborare tutt’oggi in maniera molto costruttiva con Moldino è la competenze tecnica, la professionalità e “l’umanità” del loro personale.

In primis, attraverso la figura di Mattia Bautta, Process Optimizer Moldino, che da sempre ci segue e ci supporta per raggiungere gli obiettivi sopra citati. La sua preparazione tecnica e la sua capacità relazionale gli hanno permesso di integrarsi molto bene con i nostri tecnici, instaurando un rapporto lavorativo basato sulla massima trasparenza, coinvolgendo tutti gli addetti ai lavori, per essere costantemente aggiornati ed in linea con gli obiettivi di miglioramento.

 

Luciano Bariselli
Plant manager Faist Light Metals Engineering Srl
www.faistgroup.com